Burro di mandorle

Il burro di mandorle che meraviglia! Sono in piena sperimentazione, non sapevo nemmeno che esistesse. Voglio condividere con voi questa semplice ricetta che io ho apprezzato per condire pasta ed alcune verdure. img_4938-2

Clicca qui per visualizzare la ricetta

Annunci

Cime di rapa – dalla cucina lucana

Cime di rapa stufate – dalla cucina lucana

Oggi vi propongo un piatto che appartiene alla tradizione lucana: cime di rapa stufate. Forse non tutti possono essere d’accordo con qullo che ho appena scritto. Effettivamente molti piatti della cucina lucana sono identici o molto simili a quelli della cucina pugliese.

img_4189-2

Tra le verdure, questa è quella che io adororo di più, ha un sapore molto intenso che cambia in base al modo in cui viene preparata. Per esempio lessa o preparata con la pasta acquista un sapore più dolciastro, ma preparata stufata diventa leggermente amarognola, ma non per questo meno buona.

Clicca qui per visualizzare la ricetta completa

 

 

Minestra di verza e fagioli / cabbage and white beans soup

Minestra di verza e fagioli

Finalmente sono qui con una nuova ricetta vegana da un sapore molto particolare, richiama un piatto della mia tradizione con una nota esotica. Scopriamo quale!

Ingredienti per 2 persone

  • 1/2 verza di media grandezza /medium sized cabbage
  • 200 g di fagioli cannellini lessi /boiled haricot beans
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva / tablespoons extra virgin olive oil
  • 2 cucchiaini di burro di arachidi /teaspoons of peanut butter
  • sale /salt

Preparazione

Minestra di verza e fagioliMinestra di verza e fagioli

  • lessare la verza a metà cottura in acqua salata
  • mettere la verza in una casseruola con i fagioli lessi, l’olio, il sale, un po’ di acqua di cottura e il burro di arachidi
  • far completare la cottura e servire
  • cook  cabbage in salt water ( do not cook it too much)
  • put the cabbage in a saucepan with boiled beans, oil, salt, some water and peanut butter
  • let  cook more and serve

Minestra di verza e fagioli

Tre cereali con ragù di verdure

tre cereali con ragù di verdure

Io adoro sperimentare nuove ricette, la maggior parte delle volte riesco anche ad immaginare il sapore del piatto finito, ma per questa ricetta è stata una vera sorpresa, un gusto straordinariamente buono! Non ci credete? Dovete provarla assolutamente!

Tre cereali con ragù di verdure

Ingredienti per 2 persone

  • 150 g misto riso, grano e avena (potete usare anche solo riso o farro )
  • una carota
  • uno scalogno
  • una zucchina
  • mezzo peperone rosso e mezzo giallo arrosto
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • brodo
  • mezzo cucchiaino di maizena
  • mezza bustina di zafferano

Procedimento

  • abbrustolire i peperoni in forno e spellarli
  • cuocere i cereali in acqua salata
  • in una padella mettere l’olio, lo scalogno tagliato a pezzettini, le zucchine tagliate a julienne, la carota grattugliata finemente a filini, saltarle per qualche minuto a fuoco vivo
  • aggiungere i peperoni tagliati a listarelle
  • bagnare con un mestolino di brodo caldo e proseguire la cottura per circa 10 minuti
  • poco prima di spegnere il gas mettere un mezzo cucchiaino scarso di maizena e mescolare per rendere il sughino leggrmete più denso
  • aggiungere lo zafferano e aggiustare di sale

La verdura benchè cotta deve restare un po’ croccantina, spero vi piaccia a me questo piatto  è piaciuto tantissimo.

Zuppa di cardoncelli /mushroom in soup

IMG_2169 (2)Ingredienti/Ingredients

  • 500 g di funghi cardoncelli /oyster mushrooms
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva /tablespoons of extra virgin olive oil
  • uno spicchio di aglio/ a clove of garlic
  • 2 pomodori pelati /peeled tomatoes

IMG_1805 (3)IMG_1807 (2)

  • pulire i funghi, lavarli e tagliarli a pezzi
  • mettere in una pentola l’olio, l’aglio tagliato a pezzetti piccoli, aggiungere i funghi ben strizzati
  • e farli rosolare su fiamma medio alta
  • clean the mushrooms, wash and cut them
  • put oil, garlic cut into small pieces in a pot, add  well drained mushrooms
    and fry on medium high heat

IMG_1812 (2)IMG_2160

  • salare i funghi,  aggiungere il pomodoro e il prezzemolo
  • far cuocere a fiamma medio-bassa  aggiungendo l’acqua necessaria poca durante la cottura
  • spegnere il gas e mettere il pepe, lasciare riposare un po’ prima di servire la zuppa
  • salt  mushrooms, add  tomato and parsley
  • cook over medium-low heat adding water a little at a time during cooking
  • turn off the gas and put the pepper, let it sit before serving the soup

IMG_2169 (2)

 

Carciofi in umido /artichokes

IMG_2039 (3)Anche questo è un piatto che fa parte della tradizione lucana. I carciofi in umido sono un ottimo contorno oppure possono essere usati per condire la pasta.

This dish belongs to tradition of Lucania too. Stewed artichokes are an excellent side dish  or they can dress pasta.

Ingredienti per 2 persone /ingredient for 2 people

  • 4 carciofi /artichokes
  • qualche fetta di limone /some slice of lemon
  • uno spicchio di aglio / a garlic glove
  • un rametto di prezzemolo /a sprig of parsley
  • un peperoncino piccante se piace / a hot pepper if you like
  •  3 o 4 cucchiao di olio extravergine di oliva / 3 0r 4 tablespoons of extra virgin olive oil
  • sale e pepe /salt and pepper

Procedimento

  • togliere le foglie più dure dei carciofi prendendo la parte più teneta
  • affettarli e metterli in una ciotola con acqua e fette di limone, questo procedimento non farà diventare i carciofi scuri, lavarli
  • snap off the tough outer leaves of the artichokes taking only the most tender part
  • slice artichokes and place them in a bowl with water and lemon slices, this process will not make  artichokes dark, wash them

IMG_2031 (2)IMG_2033 (2)

  •  far soffriggere nell’olio l’aglio in camicia leggermente schiacciato e un peperoncino (se piace il piccante)
  • aggiungere i carciofi tagliati come in foto e il prezzemolo, farli rosolare per bene
  • fry the garlic lightly crushed  in oil  with a pepper (if you like it spicy)
  • add the artichokes cut as in the picture, add  parsley and brown them well

IMG_2036 (2)

  • salare i carciofi e terminare la cottura aggiungendo poca acqua all’occorrenza
  • quando i carciofi sono cotti, spegnere il gas, pepare e farli riposare una decina di minuti prima di servirli
  • se si servono come contorno  o come codimento per pasta non sarà necessario lasciarli troppo brodosi come nella foto in basso, se invece saranno serviti come zuppa allora conviene lasciare più brodo, ma mi raccomando l’acqua non va mai unita ai carciofi tutta insieme e tanta, altrimenti sembrerano bolliti!
  • salt artichokes  and finish cooking by adding a little water only when it is necessary, do not put too much water all together otherwise they will be like boiled!
  • remove from heat, add pepper, let rest  it about ten minutes before serve
  • if you serve it  as a side dish or for dressing pasta you will not put more water, but if you want to serve it as a soup, you will.

IMG_2043 (2)

Lampagioni sott’olio al pepe rosa

IMG_1986 (3)

Questa ricetta appartiene alla tradizione lucana. Non so se conoscete i lampagioni, sono dei  tuberi un po’ amarognoli  che possono essere preparati in mille modi. Io ne conosco altri tre oltre a quello che vi propongo oggi. Quindi se siete curiosi,  chiedetemi pure e io vi scriverò le ricette! Sono ipocalorici, depurativi, ricchi di sali minerali e sono anche un antibiotico naturale come l’aglio, ma vanno mangiati con moderazione altrimenti gonfiano la pancia! This recipe belongs to my tradition. I do not know if you have ever seen lampagioni,  they are tubers, their taste is a little bitter. You can cook them in a different ways. They are low-calorie, purifying, rich in minerals and  they are also a natural antibiotic such as garlic, but you have to eat them in moderation!

Ingredienti

  • 500 g lampagioni
  • 2 foglie di alloro /bay leaves
  • un cucchiaio di pepe rosa /a tablespoon of pink pepper
  • 5 dl di aceto di vino bianco/white wine vinegar
  • olio extravergine di oliva /extra virgin olive oil
  • un cucchiaino di sale grosso /a teaspoon to of cooking salt

Preparazione

IMG_1853 (2)IMG_1943 (2)

  • sbucciare i lanpagioni e lavarli
  • Peel and wash lanpagioni

IMG_1951 (2)IMG_1956 (2)

  • scottarli in acqua bollente per 2 minuti
  • scolarli per bene
  • boil them in boiling water for 2 minutes
  • drain thoroughly

IMG_1961 (2)IMG_1963 (2)

  • far bollire l’aceto in una pentola d’acciaio con l’alloro, un cucchiaino di sale e il pepe rosa
  • aggiungere i lampagioni , aspettare che l’acqua inizi a bollire e farli cuocere 5 minuti circa
  • Boil the vinegar in a pot of steel with the bay leaf, a teaspoon of salt and pink pepper
  • add lampagionim wait for water bigin boiling and cook about 5 minutes

IMG_1965 (2)IMG_1968 (2)

  • scolarli e metterli ad aciugare su un canovaccio pulito
  • sistemarli nei vasetti di vetro aggiungendo il pepe rosa e l’alloro
  • ricoprirli di olio d’oliva e conservarli in frigo nella parte meno fredda
  • iniziare a mangiare i lampagioni dopo una settimana
  • drain them and put them to dry on a clean cloth
  • put them in glass jars adding the pink pepper and bay leaf
  • cover them with olive oil and store in the fridge
  • start eating the lampagioni after a week

IMG_1991 (2)