Lampagioni sott’olio al pepe rosa

IMG_1986 (3)

Questa ricetta appartiene alla tradizione lucana. Non so se conoscete i lampagioni, sono dei  tuberi un po’ amarognoli  che possono essere preparati in mille modi. Io ne conosco altri tre oltre a quello che vi propongo oggi. Quindi se siete curiosi,  chiedetemi pure e io vi scriverò le ricette! Sono ipocalorici, depurativi, ricchi di sali minerali e sono anche un antibiotico naturale come l’aglio, ma vanno mangiati con moderazione altrimenti gonfiano la pancia! This recipe belongs to my tradition. I do not know if you have ever seen lampagioni,  they are tubers, their taste is a little bitter. You can cook them in a different ways. They are low-calorie, purifying, rich in minerals and  they are also a natural antibiotic such as garlic, but you have to eat them in moderation!

Ingredienti

  • 500 g lampagioni
  • 2 foglie di alloro /bay leaves
  • un cucchiaio di pepe rosa /a tablespoon of pink pepper
  • 5 dl di aceto di vino bianco/white wine vinegar
  • olio extravergine di oliva /extra virgin olive oil
  • un cucchiaino di sale grosso /a teaspoon to of cooking salt

Preparazione

IMG_1853 (2)IMG_1943 (2)

  • sbucciare i lanpagioni e lavarli
  • Peel and wash lanpagioni

IMG_1951 (2)IMG_1956 (2)

  • scottarli in acqua bollente per 2 minuti
  • scolarli per bene
  • boil them in boiling water for 2 minutes
  • drain thoroughly

IMG_1961 (2)IMG_1963 (2)

  • far bollire l’aceto in una pentola d’acciaio con l’alloro, un cucchiaino di sale e il pepe rosa
  • aggiungere i lampagioni , aspettare che l’acqua inizi a bollire e farli cuocere 5 minuti circa
  • Boil the vinegar in a pot of steel with the bay leaf, a teaspoon of salt and pink pepper
  • add lampagionim wait for water bigin boiling and cook about 5 minutes

IMG_1965 (2)IMG_1968 (2)

  • scolarli e metterli ad aciugare su un canovaccio pulito
  • sistemarli nei vasetti di vetro aggiungendo il pepe rosa e l’alloro
  • ricoprirli di olio d’oliva e conservarli in frigo nella parte meno fredda
  • iniziare a mangiare i lampagioni dopo una settimana
  • drain them and put them to dry on a clean cloth
  • put them in glass jars adding the pink pepper and bay leaf
  • cover them with olive oil and store in the fridge
  • start eating the lampagioni after a week

IMG_1991 (2)

Annunci

Melanzane sott’olio / Eggplant in oil

IMG_1916 (2)

Questa ricetta non si trova in nessun libro di cucina o rivista, è la ricetta che da anni mia madre utilizza per conservare sott’olio le melanzane ed è tra le più buone che io abbia mangiato, si diferenzia dalle altre per la presenza del limone che oltre a rendere le melanzane più gustose non le fa diventare scure.

 You can not find this recipe in any cookbook or magazine,  it is a recipe that my mother  has made for years to keep the eggplant in oil and  I think it is the best recipe.

Ingredienti /Ingredients

  • 2 kg di melanzane /eggplants
  • 2 spicchi di aglio / garlic cloves, peeled and chopped
  • 1 litro di aceto di vino bianco / 1 liter white vinegar
  • origano /oregano
  •  peperoncini verdi e rosi piccante /red and green peppers
  • sale / salt
  • un limone non trattato / an organic lemon

Preparazione

IMG_1815 (2)IMG_1818

  • sbucciare le melanzane come si vede in foto, metterle in una scolapasta , uno strato di melanzane e una spolverata di sale fino ad esaurimento delle melanzane e lasciarle in questo modo per 30 minuti circa
  • cut the ends off the eggplants and peel. Cut them into long strips  like in the picture. Place some strips into a colanders and put on salt, put other eggplant, salt and go on. Let them in this way 30 minutes, rimember to put a plate under the colanders.

IMG_1820 (2)IMG_1821 (2)

  • dopo trenta minuti le melanzane avranno perso l’acqua di vegetazione e appariranno più morbide
  • sciacquarle per togliere il sale
  • after thirty minutes the eggplant will have lost vegetation water and appear softer
  • wash them to remove salt

IMG_1822 (2)IMG_1824

  • tagliare a fette un limone e mettere l’aceto in una pentola a fuoco medio alto
  • cut a lemon and put vinager in a pot on medium high heat

IMG_1826 (3)IMG_1828 (3)

  • appena l’aceto inizia a bollire mettere gradualmente le melanzane con qualche fetta di limone
  • girare in continuazione le melanzane
  • appena l’aceto inizia a bollire aspettare 2 o 3 secondi e scolare le melanzane
  • when vinegar starts to boil,  put  some eggplants with a few slices of lemon
  • turn continuously eggplants
  • as soon as vinegar starts to boil wait 2 or 3 seconds and drain the eggplant

IMG_1829 (2)IMG_1830 (3)

  • con un piattino rovesciato premere sulle melanzane per far uscire il più possibile il liquido
  • stenderle su un panno pulito e lasciarle asciugare anche per un giorno
  • with an inverted dish press eggplant to let liquid out as much as possible
  • lay them on a clean towel and let them dry for a day or less

IMG_1836

  • quando le melanzane appariranno asciutte, metterle in una ciotola e condirle con olio, peperoncino tagliato a pezzetti, se non vi piace il piccante basterà togliere al peperoncino tutti i semini
  • aggiungere l’aglio tagliato a pezzettini piccolissimi e abbondante origano, girare più volte le melanzane e poi metterle nei vas, pigiatere per bene le melanzane, ricoprirle completamente di olio e pigiarle per far uscire eventuali bolle di aria
  • when eggplant will appear dry, put them in a bowl and season with olive oil, chopped red or green pepper , if you do not like hot  pepper, simply removing all its seeds bebore chopping them.
  • add garlic cut into very small pieces and plenty of oregano, turning several times  eggplant and then put them jars, cover the egplant with oil and press with a fork to make out any air bubbles

IMG_1843 (2)

  • conservare le melanzane in dispensa e farle insaporire almeno per una settimana prima di mangiarle
  • non c’è bisogno di bollire i barattoli perchè l’aceto è un ottimo conservante
  • quando aprite un barattolo, dopo conservatelo in frigo
  • keep the eggplant in cupboard and before eating them you have to wait for not less of a week
  • you do not need to boil the jars because vinegar is an excellent preservative
  • when you open a jar then it is better to put it in the fridge

IMG_1927 (2)

Linguine con lenticchie

IMG_1897 (2)

 

In genere quando cuciniamo i legumi siamo abituati ad abbinarli ad una pasta corta,  io li preferisco con quella lunga. I fagioli li adoro con la pasta al torchio, le fave secche con le tagliatelle mentre le lenticchie con le linguine o fettucine strette. La pasta naturalmente deve essere di grano duro.

When we cook legumes are used to match them to  short pasta, I prefer them with  long oneI love beans  with pasta al torchio , the broad beans with tagliatelle and lentils with linguine or fettucine. Pasta must be of durum wheat semolina, eggless!

 

E’ un piatto semplice della tradizione italiana, veloce e leggero.

It is a simple dish of Italian tradition, fast and light.

Ingredienti per 3 persone/ Ingredients for 3 people

  • 100 g di lenticchie secche /lentils
  • una patata /1 potato
  • un gambo di sedano /a stalk of celery
  • mezza cipolla /half an onion
  • una carota/ a carrot
  • un po’ di prezzemolo /a sprig of parsley
  • un pomodorino / a small tomato
  •  3 cucchiai di olio di oliva extravergine di oliva /tablespoon extra virgin olive oil
  • sale /salt
  • 200 g di linguine /long pasta linguine

Preparazione

IMG_1882IMG_1885 (3)IMG_1887

  • dopo aver lavato le lenticchie metterle in pentola l’acqua, la patate, carota, sedano, cipolla, prezzemolo e pomodorino , io ho usato una pentola a pressione
  • con la pentola a pressione bastano 15 minuti di cottura altrimenti con una pentola normale ne bastano 30
  •  wash lentils,  put them in a pot with water,  potatoes, carrot, celery, onion, parsley and tomato (I used a pressure cooker)
  • if you use a pressure cooker, it needs 15 minutes of cooking,  otherwise  in a normal  pot 30 minutes are enough

IMG_1893 (3)IMG_1894 (2)

  • intanto far cuocere la pasta
  • una volta che le lenticchie sono cotte aggiungere il sale e l’olio d’oliva e lasciare cuocere ancora per qualche minuto, se è necessario aggiungere altra acqua
  • togliere dalle lenticchie la cipolla, la carota, la patata e il sedano e condire la pasta
  • le verdure si possono usare come contorno ad un secondo
  • cook pasta in salt water
  • when lentils are cooked, add salt and the olive oil and cook for a few minutes more, if it is necessary, add water
  • remove from lentils onion, carrot, potato and celery and dressing pasta
  • you can use the vegetables as a side dish
  • IMG_1897 (2)

 

 

Crema al cioccolato crudista /raw chocolate cream

IMG_1381Questa è la prima ricetta crudista che propongo e penso che sarà la prima di una lunga serie. La ricetta non è mia anche se l’ho leggermente modificata, l’ho trovata su youtube ed è tra le ricette di “Crudo e felice”.

This is the first raw food recipe that I propose. The recipe is not mine even though I modified it, I found it on youtube and is among the recipes of “Crudo e felice.

Ingredienti per 3 persone /ingredients for 3 people

  • 2 banane /bananas
  • 250 g  datteri al naturale denocciolati /natural pitted dates
  • 1 bicchiere di latte di mandola / glass of almond milk
  • un pizzico di sale / a pinch of salt
  • 2 cucchiai di cacao amaro /tablespoons unsweetened cocoa
  • 100 g di cioccolato fondente /dark chocolate
  • granella di nocciole / chopped hazelnuts

IMG_1362IMG_1364

IMG_1365IMG_1368

  • Mettere tutti gli ingredienti, tranne la granella di nocciole e il cioccolato fondente in un frullatore, io ho usato il bimby
  • frullare impostando il bimby andando da 1 alla massima velocità, frullare per qualche minuto
  • aggiungere il cioccolato fondente fuso a bassa temperaura e unire al resto della crema 10 secondi vel 6
  • passare la crema al setaccio per renderla più vellutata
  • servire la crema con la granella di nocciole
  • Put all ingredients, except the hazelnuts and dark chocolate, in a food processor, I used the Thermomix
  • blend setting the Thermomix  from one to the maximum speed, blend for a few minutes
  • add the melted dark chocolate (on low-temperature) and mix 10 second speed 6
  • pass the cream through a sieve to make it more velvety
  • serve cream with chopped hazelnuts

IMG_1373 (2)

Tutorial intagli sul pane

IMG_1580 (3)IMG_1775 (3)IMG_1755 (2)IMG_1756 (2)

IMG_1757 (2)IMG_1758 (2)

IMG_1759 (2)

IMG_1760 (2)IMG_1761 (2)

IMG_1769 (2)

Ho voluto condividere con voi una tecnica interessante per intagliare il pane, non c’è bisogno di parole, penso che le foto parlino da sole, ma se avete qualche dubbio o domanda da farmi chiedete pure, sarò contenta di rispondervi.

I wanted to share with you an interesting technique to carve bread, there is no need for words, just look at pictures, but if you have any doubt or question, ask me, I’ll be glad to answer you.

 

If you want you can use cocoa instead of flour

IMG_1931 (3)

IMG_1932 (2)

Dolce di tofu e mele / Cake tofu and apples

IMG_1721 (3)Per me il tofu è un ingrediente nuovo, fino ad ora l’ho sempre usato con i piatti salati ma ieri avevo voglia di un dolce e prendendo spunto da una ricetta trovata su un librino ho realizzato questa delizia.

For me, tofu is a new ingredient, until now I have never used it to make a cake, but yesterday I wanted to make one. 

Se non siete vegani si può sostituire il malto con il miele, ma in questo caso la ricetta prevedeva un solo cucchiaio di miele.

If you are not vegan you can use honey instead of rice malt syrup, but in this case you have to put just 1 tablespoon of it.

Io ho usato i lamponi, ma si possono usare anche le fragole. I used raspberries but you can use strawberries too.

Ingredienti per 4 persone / ingredients for 4 people

  • 600 g di mele Renetta / Renette apples
  • 1 arancia / orange
  • 600 g di tofu
  • 4 cucchiai di malto di riso / 4 tablespoons rice malt syrup
  • 125 g di lamponi /raspberries
  • 2 cucchiai di zucchero di canna / tablespoons brown sugar
  • qualche goccia di succo di limone /a few drops of lemon juice

IMG_1712

Preparazione

IMG_1693 (2)IMG_1698 (2)

  • sbucciare le mele, affettarle e cuocerle a fuoco basso finchè diventano molto morbide
  • unire il malto di riso e mescolare bene
  • lasciare intiepidire
  • peel the apples, slice and cook over low heat until they become very soft
  • add the rice malt syrup and mix well
  • let it cool

IMG_1700 (2)IMG_1704 (2)

  • unire alle mele il tofu sbriciolato, il succo di un arancio e la buccia grattugiata
  • frullare il tutto
  • mettere il composto in 4 stampini oppure in uno stampo rivestito con carta forno di 22 cm di diametro, livellarlo e infornare per 45 minuti circa a 180° C a forno caldo
  • mix apple, crumbled tofu , the juice of an orange and its grated rind
  • mix everything well
  • put the mixture into 4 small molds  or into a mold  with parchment paper of 22 cm diameter, level and bake for about 45 minutes to 180° C (356°F)

IMG_1690 (2)IMG_1706 (2)

Prima di iniziare a cuocere le mele, lasciare macerare per un’ora i lamponi a temperatura ambiente con 2 cucchiai di zucchero di canna e qualche goccia di limone. Passata l’ora mettere i lamponi in una pentola e a fuoco basso finchè non si saranno disfatti, usateli per decorare il dolce.

Before starting to cook the apples, let raspberries soak at room temperature at least 1 hour  with 2 tablespoons of brown sugar and a few drops of lemon. Then put the raspberries in a pot over low heat and cook some minutes until they become a souce, use them to decorate the cake.

IMG_1741 (2)

Pomodoro profumato all’origano per pizza in teglia/Tomato flavored oregano for pizza

IMG_1637 (2)

Oggi voglio scrivere la ricetta del condimento che io adoro di più quando devo fare la pizza in teglia o la focaccia “u kukl”.

 

Vi capita di avere in mente un profumo in particolare che vi fa pesare al vostro paese? Penso proprio di sì! Per me è il profumo della focaccia al pomodoro!

Today I want to write a recipe of a sauce that I love when I have to make a pan pizza or focaccia

Ingredienti per condire una focaccia o pizza in teglia 36cm x36cm/ Ingredients to season pizza pan 36cm x36cm

  • 250 g pomodori pelati /peeled tomatoes
  • 1 spicchio di aglio/1 clove of garlic
  • origano/oregano
  • olio extravergine d’oliva/extra virgin olive oil
  • sale/ salt

IMG_1635 (2)Mettere in una pentola l’olio, i pomodori, lo spicchio di aglio tagliato a pezzetti piccoli, l’origano e il sale. Far cuocere a fiamma media per una quindicina di minuti o finché il pomodoro sarà cotto.

Put  in a pot oil,  tomatoes, a clove of garlic cut into small pieces, salt and oregano. Cook over medium heat for about fifteen minutes or until the tomato is cooked.

Se usate il magic cooker basteranno 2 minuti a fuoco alto e 8 a fuoco medio-basso.

If you use  magic cooker lid, cook 2 minutes over high heat and 8 over medium-low.

 

IMG_1636 (2)

Stendere il pomodoro tiepido o  a temperatura ambiente sulla focaccia, irrorare con un filo di olio, mettere altro  origano e infornare. Se provate questa ricetta, non la lascerete più, ne sono sicura.

Spread   warm tomato or at room temperature on pizza, drizzle with a little oil, put another oregano and bake.  I am sure if you try this recipe you will love it!