Marmellata di albicocche

1 Kg di albicocche ben mature senza il nocciolo
600 gr di zucchero
una stecca di vaniglia (se vi piace)

Snocciolare le albicocche e metterle in un recipiente di vetro, sistemarle facendo uno strato di albicocche ed uno di zucchero, e qua e là i semini di vaniglia (se vi piace , altrimenti potete anche non metterli).
Coprire il recipiente e metterlo  il frigo per una notte.

Il giorno dopo si versa il contenuto del recipiente in una pentola, io l’ho messo nel bimby, e si fa cuocere finchè raggiungerà la consistenza giusta.

Come si può osservare lo zucchero si è tutto sciolo.


Per verificare la consistenza, versare un po’ di marmellata su un piattino, aspettare qualche secondo, inclinare il piattino, Se la marmellata scende a fatica, significa che è pronta.
Ricordatevi che la marmellata raffreddandosi diventa ulteriormente più dura.

Con il Bimby io l’ho cotta a temperatura varoma per 30 minuti  a velocità 2.

Poi l’ho frullata per qualche secondo e l’ho invasata in barattolini da 250 gr sterilizzati.
Ho capovolto i barattolini a testa in giù per far formare il sottovuoto fino a raffreddamento completo.

Annunci

2 thoughts on “Marmellata di albicocche”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...